Devo comprare un mastino di T. Merani

Devo comprare un mastinoDevo comprare un mastino di T. Merani: perchè proprio un mastino? Ecco la domanda che mi sono posta guardando la copertina. Non ho potuto fare a meno di comprarlo. State cercando un libro per le vacanze? L’avete trovato.

Devo comprare un mastino: trama

Francesca, ragazza di Genova trentenne che si guadagna il pane scrivendo articoli free lance per un giornale locale, perennemente in ritardo, vive in una villetta senza cancello ragion per cui la sua vita è invasa dalla persone che senza scupoli si piazzano in casa sua nei momenti più impensabili. La soluzione più logica sarebbe comprare un cancello no? No, Francesca vuole comprare un mastino, uno di quelli cattivi, brutti, bavosi per tenere lontana la gente.

“Obiettivo: la qualità della mia vita deve migliorare. Sono stanca di complicazioni. Sono stanca di persone incasinate che mi terrorizzano. Voglio una vita regolare. E un mastino.”

Solo che ad un certo punto ci ripensa perchè poi magari finirebbe con l’essere il cane a comandare e non lei. Il problema di Francesca non è però il mastino in se ma tutta la sua vita che come scoprirete leggendo è proprio un gran casino!Un giorno decide di mollare il suo lavoro che comunque va a rotoli e subito le si presenta una buona occasione ma per Francesca sarà una vera impresa. L’amore? Lasciamo stare che è meglio, il principe azzurro arriva ma finirà col rompersi le scatole.

Attorno a lei un gruppo di amiche molto originale: Talia innamorata del sosia di Mel Gibson, Ginevra bellissima ma con un segretuccio, Sara timidissima, Belle che sta per sposare un fedifrago.

Devo comprare un mastino…ma perchè?

Ho comprato questo libro direi per caso, un’estate in vacanza in cui in un market non avevano niente di meglio e devo dire che non me ne sono affatto pentita anzi! Se volete farvi due risate è il libro giusto per voi!

Ti è piaciuto? Votalo!
[Totale: 0 Media: 0]

Autore: Elisa

Condividi l’articolo sui Social!!

Lascia un commento!!