Insalata veloce: patate e polpa di granchio

Insalata veloce: la risposta alla domanda “e oggi che si mangia?” e la salvezza per gli avanzi.

Ecco, ogni tanto mi capitano le patate bollite avanzate; io adoro le patate e adoro le insalate varie con questi tuberi ma mi son trovata a non sapere più come condirle.

Insalata veloce: patate e polpa di granchioUn’altra cosa che adoro è inventare: apro frigo e dispensa e invento. A volte vi scrivo, anche cose che non sono inerenti alla cucina, e nella mia mente passano polaroid di piatti che qualche parte del mio cervello non impegnato a scrivere sta ideando.

L’insalata veloce di patate e granchio è nata così: non avendo il polpo pronto a disposizione, né qualche oretta per cucinarlo, m’è venuto in mente che avrei dovuto trovare qualche altro essere marino per condire le patate. Calamari? No troppo gommosi. Seppie? No troppo pesanti. Cozze? Forse, ma preparazione troppo elaborata. Vongole? Non c’entrano niente. E poi eccolo lì: compare nel mio freezer in un angolo remoto: il surimi!

Ecco la risposta alle mie domande ed ecco qui per voi la ricetta. Pronti?

Insalata veloce: ingredienti

  • Patate bollite (fresche o del giorno prima)
  • bastoncini di polpa di granchio
  • prezzemolo fresco
  • olive (nere, verdi, sott’olio o come vi piacciono)
  • porro fresco
  • olio evo
  • sale e pepe
  • limone o lime

Insalata veloce: preparazione

  1. Insalata veloce: patate e polpa di granchioPrendete le patate, se son crude bollitele e se son cotte mondatele. Tagliatele a fette o a spicchi (una volta che son cotte e pulite).
  2. Liberate il surimi dalla carta trasparente e tagliatelo a pezzettoni. Unite alle patate.
  3. Tagliate il porro a rondelle sottili ma ben visibili (così chi non lo apprezza può scartarlo)
  4. Tritate il prezzemolo fine fine ed unite al porro, surimi e patate.
  5. Aggiungete le olive che secondo voi si abbinano meglio (io uso quelle sott’olio fatte da me, vi darò la ricetta).
  6. Infine condite la vostra insalata veloce con: olio evo, sale, pepe e limone o lime si vi piace.

Questa insalata di patate è ottima anche fredda, anche il giorno dopo (occhio però se le patate hanno già un giorno non tiratela troppo per le lunghe) e le dosi le decidono la vostra fame ed il numero dei commensali. In famiglia apprezzano ed è un’ottima idea per l’estate. Provare per credere.

Che ne pensate della mia insalata veloce, patate e polpa di granchio?

Ti è piaciuto? Votalo!
[Totale: 1 Media: 5]

Autore: Elisa

Condividi l’articolo sui Social!!

Lascia un commento!!