Piuma: trailer, recensione in anteprima e trama

Piuma: trailer, recensione in anteprima e trama Piuma è stato il nostro secondo appuntamento di quella che io chiamo “la stagione del cinema gratis”. Da settembre/ottobre fino di solito ad aprile in Italia vengono distribuite numerose anteprime gratis e biglietti gratis per le prime dei film. Ho scoperto casualmente questo fatto e da allora, due anni abbondanti, io e mio marito abbiamo preso il vizio del cinema gratis.

Ma parliamo del film.

Piuma: trama

Ferro e Cate si trovano davanti al fatto compiuto: aspettano un bambino. Ma sono solo due adolescenti che ancora devono diplomarsi, senza soldi e senza casa.

Cate lavora occasionalmente per una ricevitoria, ha una padre spiantato che ha la malattia delle scommesse, una matrigna stanca di tutt’e due ed una madre tornata in Romania abbandonandoli entrambi.

Ferro ha una buona famiglia, il cui padre sogna di tornare a vivere in Toscana e la madre si occupa dell’anziano padre.

Tra capo e collo arriva la notizia che sconvolge la famiglia di Ferro, “costretta” ad ospitare la coppia di ragazzini/genitori ma che non mette affatto in riga il padre di Cate. Se i genitori spesso sono la soluzione a volte sono il problema e non solo loro…

Come andrà a finire?

Piuma: recensione e trailer

Per essere il film più leggero dell’anno, Piuma: trailer, recensione in anteprima e tramaPiuma di Roan Johnson tratta una tematica bella pesante. I genitori adolescenti, da che mondo è mondo, ci sono sempre stati è quello che li circonda che cambia e che ne determina la situazione. Al giorno d’oggi avere un figlio da giovanissimi non è assolutamente una buona idea, in Italia meno che mai: occorrono titoli di studio per lavorare, occorre un lavoro per crescere dei figli, occorrono soldi ed un tetto stabile sulla testa.

Tutte queste problematiche scorrono con “leggerezza” sullo schermo, dove più che altro gli adolescenti fanno i conti con ciò che potevano fare e non posso più fare, viaggiare con gli amici ad esempio. Come se fosse il problema più grosso dell’avere un figlio a 17 anni. E’ vero ci sono anche altri “problemi” che coinvolgono Ferro ma di cui non faccio menzione perché sarebbe uno spoiler troppo grosso.

Forse buona l’idea, buone le gag ma non decolla, rimane sospeso…era questo l’effetto voluto?

La morale del film in linea di massima è confusionario: se fate un figlio da giovani v’incasinate la vita, però farlo da vecchi non è una buona idea, siete immaturi quindi creerete solo problemi su problemi (molto vero) e un figlio è per sempre, non è un qualcosa di cui ti puoi disfare con…leggerezza. Pardon.

Esce il 20 ottobre, buona visione.

————>  Trailer Piuma  <———–

piuma

Ti è piaciuto? Votalo!
[Totale: 0 Media: 0]

Autore: Elisa

Condividi l’articolo sui Social!!

Lascia un commento!!